search
top

Con RoomUp le migliori stanze in affitto sono online

Il web, ancora una volta, arriva come un grosso salvagente per gli utenti naufraghi nel mare degli affitti, della ricerca di stanze in affitto o posti letto, temporanei o a lungo termine; con RoomUp trovare una sistemazione in linea con le proprie esigenze sarà davvero semplice e veloce.

cercare con facilità le migliori stanze in affitto

RoomUp, il sito a misura di utente

Fresco, giovane e dal concept semplice, l’intento del sito web è chiaro: permettere agli utenti di individuare la soluzione più adatta alla propria ricerca, tra le stanze in affitto e in condivisione.
Ma RoomUp non è solo questo, dall’altro lato chi vuole mettere a disposizione la propria stanza o alloggio potrà farlo con altrettanta semplicità. Il tutto gratuitamente con una veloce registrazione o accesso tramite profilo Facebook.

Offerta e richiesta si incontrano su RoomUp

RoomUp nasce per due categorie di utenti:

  • coloro che sono alla ricerca di stanze in affitto
  • coloro che invece possiedono una stanza e vogliono metterla a disposizione.

Un sito realmente in linea con le attuali necessità e stili di vita: studenti fuori sede, lavoratori temporanei e un po’ nomadi, professionisti che spesso hanno clienti sparsi per la penisola.
Ecco che la necessità di avere un posto letto, una stanza, anche in condivisione e per brevi o lunghi periodi può essere un’ ostacolo iniziale se non abbiamo un grosso margine di tempo per orientarci su un caotico mercato che è quello degli immobili.

Le schede delle stanze sono chiare: prezzo immediatamente visibile, foto in primo piano, indirizzo. Poi le caratteristiche della stanza con evidenziati i costi mensili, anche delle bollette. Subito dopo le caratteristiche dell’inquilino ideale.

L’integrazione con Facebook rende il tutto più social

Leggete la sezione Filosofia nel sito, è molto carina e spiega benissimo l’idea di base: rendere la ricerca di stanze in affitto il più semplice e piacevole possibile.
Nasce da un team giovane per un bacino di utenza giovane e anche meno giovane, ma sicuramente dalla mentalità aperta e dinamica. Nel momento in cui dobbiamo stare fuori casa, e fuori dalla nostra città che sia per uno stage, un corso, un periodo lavorativo più o meno lungo, i costi da affrontare saranno davvero alti; la spesa più sostanziosa sarà quella dell’alloggio, affittare un’intera casa potrebbe essere davvero un investimento fuori budget, ecco che allora la soluzione di un’ appartamento in condivisione e di una sola stanza da affittare può essere la soluzione.

Oggi siamo abituati a condividere, ecco perchè l’integrazione tra RoomUp e Facebook rende il tutto ancora più semplice: oltre a potervi registrare sul sito con le credenziali Facebook, c’è la possibilità per chi inserisce delle stanze in affitto di creare una pagina sul social network dove presentare la stanza e rendere l’idea della vita e dell’aria che si respirerà in casa, idea carina no?

I contenuti del sito e come navigare tra le stanze in affitto

Grazie al sito web, trovare una stanza in affitto sarà molto facile: il motore di ricerca ed il database sono semplificati al massimo, gli utenti alla ricerca dovranno semplicemente inserire il nome della città e scegliere il tipo di stanza.
Per una ricerca migliore, si può anche inserire a quale categoria di utente si appartiene, in maniera tale che si possano trovare solo stanze che rispondono alle proprie richieste.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

top