search
top

Come scegliere un broker Forex affidabile evitando una frode

Investire nel Forex Market

Molte persone vedono nel trading, e in particolare nel Forex Market, una facile possibilità di arricchimento. Per quanto il Forex sia un mondo articolato è complesso, la presenza di broker affidabili, che offrono supporto, sostegno e una valida assistenza, ha permesso effettivamente a molte persone di guadagnare somme più o meno significanti.

Tuttavia, è anche vero che molte persone si sono ritrovate ad operare con broker molto poco affidabili, ritrovandosi truffati e perdendo i soldi dell’investimento. La domanda che ci si deve porre prima di iniziare ad operare nel Forex, quindi è proprio come scegliere dei broker Forex affidabili evitando una frode. FXGM, ci spiega come fare. 

 

nessuna frode con fxgm
La scelta del broker

Per diventare trader nel Forex Market, sia che si vogliano investire piccole somme, che grandi quantità di denaro, è necessario affidarsi ad un broker, ossia un intermediario che sia abilitato a fare da tramite tra l’investitore ed il mercato.

Il Forex Market opera esclusivamente on line, per cui i broker fanno uso di piattaforme che offrono una serie di servizi fondamentali ed accessori per le operazioni Forex. Per scegliere dei broker affidabili, tuttavia, non bisogna fermarsi alle apparenze, ossia alla ‘bellezza’ dell’interfaccia della piattaforma o alle offerte di e-book o di altro materiale didattico ed informativo che, per quanto utile non offre certezze sull’affidabilità del sito su cui si opera.

Per assicurarsi dell’onestà di un broker sono necessari altri parametri: per prima cosa che esso sia riconosciuto da almeno uno degli enti regolatori del Forex Market in Europa, come la Cysec, la Consob, la BaFin e molti altri, ognuno tutelante i diritti degli investitori delle diverse nazioni. Per i trader italiani può essere conveniente utilizzare esclusivamente broker riconosciuti, e quindi controllati, dalla Consob.

Solo successivamente si possono considerare altri parametri, come ad esempio la sicurezza del deposito cauzionale. Per aprire un account su qualsiasi piattaforma di trading è necessario versare un deposito che varia a seconda del tipo di account che si intende aprire. I broker più affidabili hanno una separazione tra i conti dei clienti e quelli della società, in modo tale che, in caso di fallimento del broker, i conti dei clienti restino tutelati. 

Le piattaforme professionali

Un’altro importante parametro per inquadrare la serietà di un broker è la piattaforma che utilizza. Nel Forex Trading vendono utilizzate differenti piattaforme, ma i broker più seri scelgono di utilizzare piattaforme professionali, che permettono ai propri investitori di avere tutti gli strumenti, da quelli più elementari a quelli altamente professionali, sempre a disposizione.

Per questo motivo è bene controllare quale tipo di piattaforma utilizza un determinato broker, per potersi poi informare, facendo una ricerca in internet o chiedendo a qualche esperto. Sono assolutamente da evitare le piattaforme che non offrono la possibilità di operare in tutti i settori del Forex e che mascherano questa loro mancanza presentandosi come piattaforme per i meno esperti e quindi come piattaforme semplici.

Le piattaforme professionali, infatti, sono personalizzabili, ossia permettono al trader di poter selezionare le opzioni e quindi il tipo di informazioni che egli ritiene pertinenti alle sue competenze e ai suoi interessi, potendo continuamente cambiarle in base alla sua evoluzione e crescita.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

top